Customer Login

Lost password?

View your shopping cart

Autore: Cristina Cerioni

Viaggio nella mente (ebook)

Esperienze fuori dal corpo per un viaggio di riscoperta interiore

Puoi acquistare questo prodotto su:

Acquista su Macrolibrarsi
Acquista su Giardino dei libri
Acquista su Streetlib

Presentazione del libro Viaggio nella mente

Viaggio nella mente è un libro in cui Cristina descrive, con emozione e dovizia di particolari, alcuni giorni in cui ha fatto esperienze fuori dal corpo a seguito di alcuni eventi vissuti dal 1985 al 2011.

Un vero e proprio VIAGGIO NELLA MENTE.

Il resoconto di questo incredibile viaggio è ricco di spunti interessanti per il proprio cammino di consapevolezza.

Con O.B.E. si definiscono le esperienze fuori dal corpo che alcune persone dichiarano di sperimentare durante il sonno. Si tratterebbe della capacità, appunto, di lasciare coscientemente il proprio corpo e di vivere esperienze senza di esso. Tantissimo è stato scritto sull’argomento, ma quello che a noi interessa è il contenuto delle esperienze dell’autrice. Il messaggio che ci vuole lasciare, di cui quello che segue è un piccolissimo estratto.

In verità ogni anima è preziosa, ma la sua luce si manifesta quando la personalità si accorge di lei e ne ha cura, la lustra quotidianamente togliendo via impurità e disarmonie.
Il gioco dell’osservatore è stato fondamentale ed ha messo decisamente in discussione ed anche in ridicolo ogni mio convincimento. Inoltre l’osservatore e l’osservato hanno stretto amicizia, comunicano tra loro come unico essere e ridono talvolta di certi comportamenti residui poco onorevoli. 

Di una cosa sono certa, anzi di due: IO so chi SONO e la Vita è un progetto perfetto e meraviglioso.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

E’ un prodotto digitale disponibile in più formati (PDF, EPUB, Kindle).

Dettagli del prodotto

  • Tipo di copertina : prodotto digitale
  • ISBN : 9788896863138
  • Formato : ebook
  • Numero di pagine : 132 di PDF in A4
  • Data pubblicazione : 2012

Qualcosa di più sull'autore

Author

Cristina Cerioni è cresciuta in una famiglia razionale e pragmatica, dove i sentimenti e le emozioni venivano vissuti con eccessivo pudore e come forma di debolezza. Cristina Cerioni ha sempre creduto nella realtà dei sensi come unica, visibile, tangibile ed imprescindibile. Fino al giorno in cui, ormai adulta, sotto l'effetto di un anestetico, si è ritrovata ad osservare il suo corpo fisico disteso sotto di sé, e si è chiesta: "Chi è quella? Perché io sono quassù? Ma allora siamo in due o esisto solo io?" Solo molti anni dopo l'Autrice ha trovato risposta a quelle domande, quando l' uscita dal corpo fisico è diventata una pratica comune grazie a cui ha maturato insegnamenti preziosi riguardo la realtà dell'esperienza terrena e gran parte della conoscenza che oggi possiede. Come ogni essere umano, Cristina percorre la lunga e stretta via di realizzazione del Sé e lo fa in maniera consapevole, con la certezza che la meta è vicina. L'esperienza vissuta e descritta in questo libro è stata intensa ed istruttiva principalmente per se stessa, ma è soprattutto un messaggio d'incoraggiamento e speranza per chi crede nell'essere umano in quanto creatore della propria realtà. L'unica vita che vale la pena di essere vissuta è sempre una festa. Se senti che non è così, adoperati affinché lo diventi!